sabato 7 novembre 2009

Il pasto di un sabato ordinario


Il pasto ordinario di un sabato ordinario.
Stamane non avevo voglia di andare a fare la spesa prima del pranzo ed ho usato quello che avevo in casa.
In genere, quando mio marito pranza a casa, preparo buona parte di questi piatti.
Forse sembrerà strano vedere tante pietanzine diverse e di piccole dimensioni, è questo il modo di mangiare in Giappone.
Molti amici mi dicono che, a cena, anche se si mangiano spaghetti o pizza, ci deve essere sempre anche il riso.
E' come dire noi con il nostro pane, riusciamo a piazzarlo sempre, anche quando è superfluo ^-^

In genere cosa preparo: prima di tutto il riso, se manca non si può considerare un vero pasto, e poi carne o pesce.
Oggi ho preparato il riso misto a grani di riso integrale rosso e giallo cotto a vapore, quindi i fegatini in salsa di soia.

Misoshiru con vongole. Kaki sott'aceto di Brii con un goccino di salsa di soia

Spinaci sbollentati, strizzati e conditi con semi di sesamo tostati e frullati e salsa di soia.
Hiyayakko: tofu con scaglie di tonno secco, zenzero grattugiato, cipollotto e salsa di soia.


Di certo, quello che assolutamente non può mancare è il te verde.
Questo è stato il nostro pranzo di oggi, sabato 7 novembre.

P.S. Facendo click sulle foto si arriva alle ricette

2 commenti:

  1. come vorrei assaggiare tutte queste bontà.........mmmmmhhhhhhhh....

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive. Arigatou-gozaimasu!

Amici Blogger

Quanti mi vedono

  • Pensieri:
  • Incontri:

-Tempo in Giappone-
Pagine

*** Home ***




Registra il tuo sito nei motori di ricerca Aggregatore Il Bloggatore - Cucina Classifica blog di cucina e ricette Ricette di cucina Top blogs di ricette

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione