lunedì 15 dicembre 2008

Lezione di cucina del 15 dicembre 2008

Il menu è stato
- Paccheri al sugo di melanzane
- Spezzatino di maiale e funghi
- Torta al cioccolato

ed il mio (onnipresente) pane simil-Altamura, extra menu.

A Kokura, in provincia di Fukuoka, come ogni terzo lunedì del mese,
anche il 15 dicembre '08 dalle 13:30 alle 16:00
ho fatto la mia lezione di cucina italiana

Oggi eravamo in 18, quasi pienone.
Quando si mangia, si mangia.........!!!
Tra gli studenti del corso avevamo anche
una presenza maschile, il signor Yoshio.
Notare con quanto gusto si mangia quello appena preparato!
Per i paccheri:
***
100 gr di farina
100 gr di semolina 
70-80 ml di acqua 
2 melanzane
1/2 cipolla piccola 
150 gr di pomodoro 
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe q.b.
parmigiano q.b.
basilico q.b.
***
Impastare farina, semolina ed acqua.
Stendere la pasta e tagliare dei quadratini da 2,5 cm circa.
Avvolgere i quadratini su un bastoncino
per dare la forma del maccherone.
Tagliare a dadini le melanzane
e metterle a sgocciolare con del sale.
In una padella, soffriggere l’olio con la cipolla affettata sottile,
unire le melanzane ben sgocciolate ed i pomodori.
Aggiustate di sale ed unire un poco di pepe.
Bollire i maccheroni in acqua salata per 2 minuti,
scolare e unire al sughetto di melanzane.
Una spolverizzata di parmigiano e
del basilico spezzattato con le mani.
I bocconcini di maiale
***
250 gr di carne di maiale a pezzi
funghi q.b.
2/3 pomodorini 
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di olio evo
sale q.b.
origano q.b.
***
Far rosolare olio, aglio e carne di maiale a pezzi per qualche minuto.
Aggiungere i funghi e l’origano.
Unire acqua fino a coprire la carne e far cuocere a fuoco basso per 40 minuti.
Unire i pomodori ed il sale e continuare a cuocere per 10-15 minuti.
Ed ecco la torta al cioccolato del carissimo Roby
***
90 gr di farina
200 ml di panna fresca 
100 gr di zucchero 
45 gr di cacao amaro in polvere
45 gr di burro sciolto 
2 uova 
1 cucchiaio di succo di limone
3-4 gocce di essenza vaniglia
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 cucchiaini di zucchero al velo
***
Riscaldare il forno a 180°C. 
Aggiungere il succo di limone alla panna per farla inacidire.
In una coppa mescolare e schiacciare con una forchetta zucchero e cacao.
Unire la vaniglia, l’uovo, il burro fuso ed amalgamare.
Aggiungere la panna ed il lievito e mescolare,
unire la farina poco per volta sempre mescolando.
Versare il composto in una tortiera da 20 cm.
imburrata ed infarinata.Infornate per 30 minuti.
Togliere la torta dal forno, aspettare qualche minuto,
quindi sformarla.Cospargere la torta di zucchero a velo
e servirla in tavola.
*******************
Queste ricette le ho reperite in rete tantissimo tempo fa
e, oltre la torta al cioccolato di Roby, non so con precisione chi le avesse postate,
chiedo scusa se me ne sono appropriata senza consenso.
Le ricette hanno riscosso molto plauso.

3 commenti:

  1. Con la speranza che abbia passato un sereno Natale ti auguro un felice 2009!!!

    CINEMAeVIAGGI

    RispondiElimina
  2. Ciao Anna... quindi dai lezioni di cucina (italiana) ai giapponesi, ho capito bene?! però!!! immagino le loro facce, tra un pacchero e l'altro... sicuramente presissimi! brava!!!

    RispondiElimina
  3. @AmosGitai... Scusa il ritardo, auguri!!!

    @Precisina... No cara, il mio lavoro è diverso: sono insegnante. Faccio lezione di cucina solo una volta al mese, effettivamente gli allievi della cucina sono molto attenti e precisi.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive. Arigatou-gozaimasu!

Amici Blogger

Quanti mi vedono

  • Pensieri:
  • Incontri:

-Tempo in Giappone-
Pagine

*** Home ***




Registra il tuo sito nei motori di ricerca Aggregatore Il Bloggatore - Cucina Classifica blog di cucina e ricette Ricette di cucina Top blogs di ricette

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore puo' contattarmi per chiederne la rimozione